Agg. h. 21.36 del 17/09/21

Variabile, umido e temperature sopra la norma

MattinoPomeriggioSeraVenti-mari

Sabato 18 Settembre
Situazione: la configurazione generale vede sempre un flusso di correnti umide occidentali che portano parziale nuvolosità e locale instabilità, con un quadro termico ancora sopra la norma stagionale, specie al sud.
Previsione: sul nostro territorio la prima parte della giornata vedrà un cielo tra l’irregolarmente ed il molto nuvoloso, che potrà portare qualche piovasco di passaggio da ovest ad est. Fenomeni comunque in genere deboli e locali. Nella seconda parte della giornata qualche apertura in più in un contesto di cielo parzialmente nuvoloso. Clima sempre piuttosto umido.
Venti: tra deboli e moderati meridionali sull’arco ionico, mentre piegano più da nord-est sull’area adriatica. Mari: mossi quelli meridionali, poco mossi gli altri.
Temperature: senza grandi variazioni, ancora sempre ben sopra la norma con punte massime di 32-33°; alti anche i valori minimi.

a cura di Stefano Salamanna

Domenica 19 Settembre
Situazione: la situazione vede ancora il predominio di correnti umide oceaniche, anche se l’instabilità va scemando sempre più oltre che confinarsi più a nord, quindi con maggiori schiarite, specie al sud.
Previsione: sul Salento la giornata trascorrerà con un cielo tra il poco e parzialmente nuvoloso per nubi di passaggio, ma con prevalenza di schiarite.
Venti: tra deboli e moderati, in genere a regime di brezza. Mari: mosso il canale d’Otranto, poco mossi altrove.
Temperature: più o meno stazionarie, con valori massimi ancora fino a 32-33°.

a cura di Stefano Salamanna

Tendenza successiva
La prima parte della prossima settimana vedrà una configurazione sinottica generale contrassegnata da un Rex-Blocking tra l’anticiclone atlantico e quello scandinavo, con un’area instabile che comprende soprattutto le zone dell’Europa Centrale ed il nord-Italia, mentre procedendo verso sud la situazione sarà in genere più stabile e con minor nuvolosità. Per cui anche sulle nostre zone il tempo sarà tutto sommato buono o al più con poche nubi di passaggio, con temperature in graduale calo anche se ancora leggermente sopra la media stagionale. Da valutare un possibile peggioramento verso la fine di mercoledì ad opera di una perturbazione dal mediterraneo occidentale, la cui formazione ed evoluzione è però ancora tutta da stabilire.

a cura di Stefano Salamanna