Agg. h. 00.51 del 19/04/24

Un venerdì con frequente instabilità, anche temporalesca

Venerdì 19 Aprile
Situazione: sulla nostra Penisola insiste una saccatura a carattere freddo caodiuvata anche da un ulteriore allungamento meridiano dell’anticiclone azzorriano, con frequente instabilità soprattutto sul medio adriatico ed al sud.
Previsione: sul nostro territorio la giornata vedrà un cielo molto nuvoloso con precipitazioni sparse su gran parte del territorio, anche a carattere di rovescio o temporale. Possibili grandinate. Ampie schiarite serali.
Venti: per lo più moderati settentrionali.
Mari: poco mossi-mossi.
Temperature: in ulteriore calo, clima fresco e valori ben sotto la norma.

a cura di Stefano Salamanna

Sabato 20 Aprile
Situazione: permane una circolazione instabile tra l’Europa centrale e la nostra Penisola, seppur la pressione è in leggero rialzo sulle estreme regioni meridionali dove avremo un parziale miglioramento.
Previsione: sul Salento la prima parte di giornata vedrà un cielo sereno o poco nuvoloso, poi le nubi aumenteranno gradualmente sulle zone settentrionali nel pomeriggio. Più a sud prevalenza di schiarite.
Venti: per lo più moderati, attorno libeccio sullo ionio, levante in adriatico.
Mari: generalmente mossi.
Temperature: massime in rialzo.

a cura di Stefano Salamanna

Tendenza successiva
I giorni successivi sarà ancora presente un’estesa area instabile tra l’Europa centrale e la nostra Penisola, con una certa variabilità ed a tratti instabilità.
Su di noi la domenica vedrà un cielo tra il poco e parzialmente nuvoloso, per qualche addensamento diurno soprattutto sui settori settentrionali ed adriatici, dove non si può escludere qualche locale fenomeno; migliore la situazione sul settore occidentale e meridionale.
Lunedì un netto miglioramento ed ampie schiarite, in attesa probabilmente del ritorno di una frequente instabilità martedì. Seguire gli aggiornamenti.

a cura di Stefano Salamanna